Per il Cenone si cucina valdostano!

COPPA AMICIZIA
La coppa dell’amicizia, perfetta per cenoni e le feste di fine anno in compagnia

Le prelibatezze della Valle d’Aosta, alcune tra le quale D.O.P. sono davvero tante. Alcuni ingredienti sono perfetti per realizzare il cenone tradizionale valdostano delle feste, Natale o Capodanno. Oggi vi vogliamo presentare due ricette facili da fare ma dal risultato sicuramente d’effetto: le Crespelle alla Valdostana ed il Caffè alla Valdostana. Quest’ultimo è particolarmente adatto a queste ricorrenze perché si consuma nella COPPA DELL’ AMICIZIA, una tipica “scodella” in legno diffusa nelle Alpi del nord-ovest, che si caratterizza per i numerosi beccucci da cui ognuno può bere in compagnia. 

 CRESPELLE ALLA VALDOSTANA

Per la besciamella

  • 0,5 l di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • sale
  • pepe bianco

Per le crespelle

  • 200 g di farina
  • 50 g di burro
  • 0,5 l di latte
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • sale

Per il ripieno

  • 200 g di prosciutto cotto affumicato
  • 200 g di fontina valdostana

Preparazione:

  1. Preparate la besciamella facendo fondere in un pentolino 50 g di burro. Unite la farina e fatela tostare per 5 minuti, mescolando e facendo attenzione che non imbiondisca.
  2. Togliete dal fuoco e versate il latte freddo. Rimettete sul fuoco, pepate, salate e lasciate cuocere per 10 minuti a fiamma bassissima, sempre mescolando.
  3. Preparate le crespelle: fate fondere 30 g di burro in un pentolino, facendo attenzione che non prenda colore. Stemperate la farina con il latte in una ciotola, aggiungete le uova e il tuorlo e lavorate con una frusta. Unite il burro fuso, salate e lasciate riposare 30 minuti.
  4. Fate sciogliere un po’ del burro rimasto in una padellina antiaderente. Versate un mestolo di pastella, fate rapprendere e dorare da entrambe le parti. Preparate così 12 crespelle.
  5. Tagliate a dadini il prosciutto e la fontina, farcite le crespelle, arrotolatele e disponetele in una pirofila imburrata.
  6. Ricoprite le crespelle con la besciamella e distribuitela bene.
    Cospargete con qualche fiocchetto di burro e fate cuocere in forno caldo a 200 °C per 10 minuti, fino a quando si sarà formata una bella crosticina dorata.

 

CAFFÈ’ ALLA VALDOSTANA

Ingredienti

  • 4 tazzine di caffè
  • 1 bicchierini di Genepy
  • 4 bicchierini di grappa
  • 4 cucchiai di zucchero
  • scorza di arancia o di limone

Preparazione
Preparate il caffè non troppo ristretto e versatelo in un tegame di terracotta insieme alla grappa, al Génépy, allo zucchero e alle scorze di limone e/o di arancia; mescolate con cura, riponete il recipiente in una pentola a bagnomaria sul fuoco e scaldate il tutto; travasate quindi nella coppa dell’amicizia e servite caldo. Il bordo della coppa deve essere cosparso di grappa, zucchero ed infuocato. Quando lo zucchero risulterà caramellato, è il momento di spegnere il fuoco e degustare.

Esiste una variante del caffè alla valdostana che prevede l’aggiunta agli ingredienti di 4 tazzine di punch all’arancia e 4 chiodi di garofano o 1 stecca di cannella. Inoltre, se sprovvisti di Génépy, potete sostituirlo con del vino rosso.

 

One thought on “Per il Cenone si cucina valdostano!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s